Esumazioni ordinarie

ESUMAZIONI ORDINARIE

Dal 22 di febbraio fino metà marzo di quest’anno, nel campo di inumazione A nel nostro cimitero, ci sarà un bel po’ di trambusto causa le ESUMAZIONI ORIDINARIE.

Come ho già detto e descritto nell’articolo che riguardava le Esumazioni, dal 22 febbraio, cominceremo a togliere le tombe poste sopra i tumuli dei defunti per poi procedere all’operazione di esumazione vera e propria, perciò, le tombe verranno prima poste ad adeguata distanza dal tumulo di competenza, una volta che l’operazione sarà andata a buon fine o meno, la tomba verrà o posizionata sul nuovo tumulo (in caso di trasferimento di indecomposto) nel campo C, o nel caso sia andata oabuon fine o a cremazione, la tomba, che diventa MACERIE verrà gettata nello scarrabile fornito dal comune e portata alla discarica.

A qualcuno viene da dire: che spreco! Ma perché gettare delle tombe che sono ancora in buono stato?

E’  possibile, dietro richiesta, per le famiglie in difficoltà, facendone richiesta scritta al sindaco, di ottenere l’uso di una tomba usata ed in buono stato da posizionare sul tumulo di un defunto inumato nel nostro cimitero o di un parente del defunto stesso.

In quel caso, il costo si riduce di molto, infatti, c’è solo da fare la lapide nuova e posizionare la tomba sul tumulo risparmiando il costo della tomba stessa.

Fenati Giorgio

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]